Ad Anzio al via i lavori per la realizzazione di importanti opere pubbliche: marciapiedi, arredo urbano, illuminazione a led, nuove strade - L'Eco Del Litorale | Notizie online


anzio

Ad Anzio al via i lavori per la realizzazione di importanti opere pubbliche: marciapiedi, arredo urbano, illuminazione a led, nuove strade

Ad inizio anno il completamento della Litoranea, la sistemazione di Via di Valle Schioia e di Viale Severiano   

Ad Anzio sono iniziati, nei giorni scorsi, i lavori per il completamento dell’intero Lungomare Enea a Lavinio Mare, con la realizzazione del nuovo marciapiede, arredo urbano e della nuova illuminazione a led. Si tratta di un intervento importante, finanziato dalla Regione Lazio e dal Comune, che sarà ultimato entro la prossima primavera. L’intero Lungomare di Lavinio, con i lavori in corso, pari ad un importo di 247.000,00 euro, tornerà ad essere uno dei luoghi del territorio preferiti dai turisti.

“Questa settimana, inoltre, – afferma il Presidente della Commissione Lavori Pubblici, Pasquale Perronace che, insieme all’Assessore, Alberto Alessandroni, sta seguendo gli interventi sul territorio – sono iniziati i lavori per la realizzazione del nuovo marciapiede, della pista ciclabile, dell’illuminazione a led e dell’arredo urbano, lungo la via Ardeatina, nel tratto lato mare compreso tra Via Bergamo ed il Lido Garda”. L’importo dell’intervento in corso, sulla litoranea di Anzio Colonia, finanziato dalla Regione Lazio ed in parte dal Comune di Anzio, è pari a 269.000,00 euro.

“Entro la fine dell’anno – aggiunge l’Assessore Alessandroni – contiamo di procedere con l’affidamento dei lavori per il rifacimento e la sistemazione di Via di Valle Schioia a Lavinio Stazione”.

In questi giorni l’Ufficio Tecnico del Comune di Anzio sta predisponendo gli atti per dare il via, nel 2018, all’importante opera pubblica per il completamento della sistemazione della Litoranea Ardeatina, lato mare e lato monte, nel tratto compreso tra il Lido Garda e Via Fanciulla d’Anzio. Si tratta di un’opera da circa un milione e mezzo di euro, finanziata in gran parte dalla Regione a conferma della capacità progettuale dell’Amministrazione Bruschini, che prevede la realizzazione di marciapiedi, pista ciclabile, arredo urbano, illuminazione a led, con l’importante riqualificazione del parcheggio pubblico, all’altezza del Centro Trasmissioni dell’Esercito, che sarà anche attrezzato con le colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici.       

“La prossima settimana – dichiara il Consigliere, Pasquale Perronace – convocheremo la Commissione, con all’ordine del giorno, per dare il via al piano triennale delle opere pubbliche. Quanto prima, con un investimento pari a circa 500.000,00 euro di risorse comunali, partiranno i lavori per la sistemazione delle strade del nostro territorio, senza dimenticare la realizzazione del nuovo marciapiede di Viale Severiano, lato scuola, in programma nei primi mesi del 2018″.







Top