Pomezia, il Sindaco incontra le aziende di Santa Palomba: sviluppo economico, occupazione, viabilità e sicurezza - L'Eco Del Litorale | Notizie online




Politica

Pomezia, il Sindaco incontra le aziende di Santa Palomba: sviluppo economico, occupazione, viabilità e sicurezza

Il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci e gli Assessori Lorenzo Sbizzera e Giuliano Piccotti hanno partecipato all’incontro promosso da Unindustria con i rappresentanti di tutte le imprese di Santa Palomba. Diversi i temi trattati durante l’incontro: dallo sviluppo economico dell’area alle prospettive occupazionali, dalle criticità relative alla viabilità ai problemi legati alla sicurezza.

“Le aziende hanno espresso forte preoccupazione per il vincolo paesaggistico proposto dal MICBAT di cui dovremmo avere notizie entro la fine dell’anno – spiega il Sindaco Fucci – Se dovesse essere approvato bloccherebbe la realizzazione del centro intermodale a servizio della rete ferroviaria europea per il trasporto delle merci, con ricadute negative sullo sviluppo economico dell’area e sull’occupazione. Inoltre verrebbe impedita la realizzazione dell’allargamento e messa in sicurezza di via di valle Caia oltre che la realizzazione della nuova strada di collegamento tra la stessa e il quartiere Roma 2, chiesta a gran voce dai residenti. In risposta a queste sollecitazioni, l’Amministrazione ha chiarito le proprie osservazioni presentate alla Soprintendenza [https://goo.gl/YDzkgW] con cui ha chiesto di tenere fuori dal vincolo l’area industriale e la superficie necessaria alla realizzazione di due nuove strade, come già previsto dal piano urbanistico. Inoltre, in materia di viabilità, ho esposto, anche come vice Presidente della Città Metropolitana di Roma Capitale, i lavori già effettuati su via Laurentina e quelli che sono in fase di conclusione in via Ardeatina”.

“A questo abbiamo aggiunto – prosegue il Primo Cittadino – i progetti già approvati:

          il programma integrato di interventi per la riqualificazione di Santa Palomba – finanziato dal Bando Periferie – che prevede la riqualificazione urbana, il potenziamento e la messa in sicurezza delle infrastrutture viarie, il potenziamento del sistema dei parcheggi a servizio della stazione ferroviaria, la realizzazione di percorsi pedonali e attività di contrasto al fenomeno della prostituzione. La progettazione è partita, quindi i lavori potrebbero iniziare per la fine del 2018;

          il progetto di riqualificazione dell’area industriale e urbana di Santa Palomba – presentato a Pomezia il 1 dicembre 2016 – che prevede un sistema di videosorveglianza su via Ardeatina, per un totale di 40 telecamere, come deterrente al fenomeno della prostituzione e dell’abbandono di rifiuti. L’Amministrazione sta predisponendo le somme necessarie da inserire nel Bilancio 2018, quindi i lavori saranno avviati nel corso del prossimo anno”.

“Infine – conclude Fucci – ho informato le aziende della richiesta inviata al Prefetto il 6 novembre scorso per l’attivazione nel quartiere Santa Palomba – Roma 2 dell’operazione Strade Sicure, a tutela della sicurezza dei residenti, dei pendolari e dei lavoratori”.

 





Top