Taiwan Excellence Latina, nove punti e quinto posto in Superlega - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Sport

Taiwan Excellence Latina, nove punti e quinto posto in Superlega

La Taiwan Excellence si gode il quinto posto in classifica in questo inizio di Superlega. Sibito a ridosso delle big e della “sorpresa” Ravenna. Considerati i conti che ha dovuto fare con gli infortuni, non tutti recuperati al 100%, il bicchiere è più che mezzo pieno. Solo nella stagione 2012-13 aveva fatto meglio con il quarto posto e dieci punti in classifica, mentre nelle stagioni 2002-03 e 2003-04 anche se era posizionata come sesta, aveva all’attivo 11 (massimo storico alla quinta) e 9 punti.

Con due gare da recuperare, diamo uno sguardo ai numeri.
Il miglior marcatore del campionato è l’olandese di Milano Nimir Abdel-Aziz con 116 punti, seguito da Dusan Petkovic (Sora) a 88 e da Trevor Clevenot (Piacenza) a 84; Sasha Starovic sale al nono posto con 76. Abdel-Aziz è anche il leader negli ace con 17 battute vincenti, seguito da Paul Buchegger (Ravenna) a 13 e Gabriele Nelli (Padova) a 12; Sasha Starovic e Cristian Savani a 5. Viktor Yosifov (Piacenza) svetta a mur con 16 punti, seguito da un altro ex Pieter Verhees (Vibo) a 14 e Earving Ngapeth a 13; tre pontini nella top-10: quinto Carmelo Gitto a 11, noni Sasha Starovic e Andrea Rossi a 9.

La formazione con più efficienza in attacco è Perugia con il 56.1% seguita da Modena 55% e Civitanova 51.8%, Latina è 14ma con 44.3%. Negli ace Perugia e Milano comandano con 37 punti seguite a una lunghezza da Ravenna con 36; 12ma Latina 18. Latina svetta a muro con 53 punti, davanti a Piacenza 40 e Milano 39. Chiudiamo con gli errori dove la Taiwan Excellence è la più avara di regali con una media di 5.5 a set, seguono Castellana 5.75 e Padova 5.78.

LE DICHIARAZIONI DEL POSTPARTITA LATINA-PIACENZA

Vincenzo Di Pinto: “Si può spiegare questa sconfitta solo che nel terzo set abbiamo sbagliato qualche cosa e loro sono stati bravi ad approfittarne. Sono un’ottima squadra e il livello del campionato è alto. Abbiamo avuto un ritmo di gioco alto nei primi due set. Giochiamo ogni tre giorni e ora dobbiamo concentrarci solo su Vibo”.

Candido Grande: “Siamo partiti bene, Piacenza è uscita nel terzo set e ha fatto un’ottima gara. Dobbiamo rimboccarci le maniche e continuare a lavorare”.

Viktor Yosifov: “ Alla fine conta solo se vinci o perdi. Qui a Latina è sempre difficile giocare. Sono partiti loro bene ma poi siamo riusciti a rimontare e a vincere. È il terzo tiebreak che vinciamo quest’anno”.

Alessandro Fei: “Latina ha giocato molto bene nei primi due set, poi sono un po’ calati e ci siamo ripresi. Siamo stati bravi a non mollare, ma dobbiamo ancora crescere. Quest’anno è un bel campionato molto equilibrato, non bisogna mollare mai”.

 

GIOVANILI: SERIE C PERDE AL TIEBREAK

TOP VOLLEY LATINA – GSDP ZAGAROLO 2-3 (25-19, 18-25, 25-17, 25-27, 13-15)

TOP VOLLEY: Pupatello 1, Capponi 13, D’Amico 26, Picca 1, Valerio 5, Fontanella 14,  Moretto 11, Feragnoli, Bragazzi, Donfrancesco 5, Caccioppola (L). Ne. Guadagnino. All. Feragnoli.
ZAGAROLO: Antonacci 24, F.Baldini 2, L.Baldini 3, Cilia, F. Rapuano 1, G.Rapuano, Sabbi 17, Salvatore 4, Sinibaldi 7, Zagaria 15, Fiorentini (L). All. Scalabrella.
Arbitri: Caloro, Mangosi.
Durata set: ’23, ’21, ’25, ’28, ‘16
Top Volley: Bv 9, Bs 6, M 12
Zagarolo: Bv 5, Bs 12, M 3
LATINA – Scivola sul più bello la Top Volley di serie C, quando aveva a portata di mano la vittoria da tre punti, dopo una partita bella, combattuta e fino a metà del quarto set, ampiamente meritata, i ragazzi di Feragnoli, sono calati in modo da permettere agli avversari di riprendere fiducia e poi andare a vincere al tiebreak. Peccato davvero, anche perché a far spostare l’ago della bilancia è stato uno dei fondamentali più importanti, una ricezione molto più imprecisa rispetto ai set precedenti, non ha più consentito agli attaccanti pontini di risultare decisivi come in precedenza, anche se il tabellino del match parla totalmente a loro favore, visto che in ogni fondamentale la differenza è stata notevole, e aver portato ben quattro uomini in doppia cifra, non è sicuramente cosa da poco. Zagarolo ha avuto il merito di crederci fino in fondo e con un’attenzione maggiore è riuscita alla fine a sbancare il campo avversario. Primo set senza nessuna storia per la Top Volley, condotto in porto con tranquillità dopo aver accumulato un cospicuo vantaggio. A parti invertite la seconda frazione, con Zagarolo che era più ordinato in campo e vinceva con merito. Anche nel terzo partenza a razzo della Top Volley, che creava il vuoto tra sé e la squadra avversaria, margine talmente ampio da non consentire un recupero finale. Il quarto è stato il set decisivo, Top Volley in vantaggio 15-9 ma, come detto in apertura, si lasciava raggiungere e poi superare in dirittura d’arrivo chiuso ai vantaggi. Nel tiebreak, Zagarolo risultava essere molto meno fallosa dei ragazzi pontini, creando le basi per la vittoria con un vantaggio ragguardevole, ma nonostante un sensibile recupero della Top Volley, chiudeva poi a suo favore il match. (s.b.)

 

Calendario Taiwan Excellence Latina Superlega UnipolSai 2017-18

Coppa Italia (ottavi): 11 ottobre: Gi Group Monza-Taiwan Excellence Latina
1° giornata, 15 ottobre (RAI): Taiwan Excellence Latina-Calzedonia Verona (rit. 30 dic. 2017)

2° giornata, 22 ottobre: Bcc Castellana-Taiwan Excellence Latina (rit. 4 gen. 2018*)

3° giornata, 25 ottobre*: BioSì Sora-Taiwan Excellence Latina (rit. 7 gen. 2018)

4° giornata, 29 ottobre: Taiwan Excellence Latina-Lube Civitanova (rit. 10 gen. 2018)

5° giornata, 2 novembre*(RAI): Taiwan Excellence Latina-Wixo Lpr Piacenza (rit. 14 gen. 2018)

6° giornata, 5 novembre: Callipo Vibo-Taiwan Excellence Latina (rit. 21 gen. 2018)

7° giornata, 12 novembre: Taiwan Excellence Latina-Azimut Modena (rit. 4 feb. 2018)

8° giornata, 23 novembre*(RAI): Diatec Trentino-Taiwan Excellence Latina (rit. 7 feb. 2018*)

9° giornata, 26 novembre: Taiwan Excellence Latina-Bunge Ravenna (rit. 11 feb. 2018)

10° giornata, 2 dicembre: Gi Group Monza-Taiwan Excellence Latina (18 feb. 2018)

11° giornata, 10 dicembre: Taiwan Excellence Latina-Sir Safety Perugia (21 feb. 2018*)

12° giornata, 17 dicembre: Kioene Padova-Taiwan Excellence Latina (25 feb. 2018)

13° giornata, 26 dicembre**: Taiwan Excellence Latina-Revivre Milano (4 mar. 2018)

* gare infrasettimanali; **festive

Il calendario completo sul sito della Lega Pallavolo Maschile www.legavolley.it.

 







Top