Pomezia, egiziano aggredito da ignoti nella notte: indagini in corso - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Cronaca

Pomezia, egiziano aggredito da ignoti nella notte: indagini in corso

Ennesima aggressione nella notte a Pomezia. Un ragazzo di 20 anni, di origine egiziana  è stato ferito da ignoti che ripetutamente lo hanno colpito al volto lasciandolo a terra sanguinante. E’ successo a Pomezia in via Ovidio, all’altezza dell’incrocio con via Filippo Re. Il giovane di colore, ferito al volto, è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato al pronto soccorso S.Anna per le cure del caso. Ricoverato, il giovane è al momento tenuto sotto osservazione. In ospedale sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Pomezia, alle forze dell’ordine il ragazzo ha dichiarato di non ricordare bene la dinamica della lite e di essere stato ferito da due persone ignote per futili motivi, a quanto pare se la caverà con 15 giorni di prognosi.

Foto: Umberto Rello

Foto: Umberto Rello

Foto: Umberto Rello







Top