Riceviamo e pubblichiamo: "CDS ECOTRANSPORT RINVIATA AL 1 DICEMBRE" - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Ambiente

Riceviamo e pubblichiamo: “CDS ECOTRANSPORT RINVIATA AL 1 DICEMBRE”

Ormai sono poche le persone che non sanno che cosa si sta per  verificare in zona Sacida e Padiglione nel comune di Anzio, ovvero la realizzazione di fatto di un “triangolo della monnezza”. Di questo triangolo fa parte anche l’impianto di messa in riserva e recupero di rifiuti pericolosi e non pericolosi proposto dalla società ECO TRANSPORT srl di Anzio. Per l’approvazione dell’impianto si è già svolta, il 2 marzo 2017 presso la Città Metropolitana di Roma, una prima Conferenza di Servizi sospesa poi per assoggettabilità a V.I.A.. Il  3 novembre era prevista la seconda Conferenza di Servizi per la quale, anche a seguito delle sollecitazioni del Gruppo Uniti per l’Ambiente, il Comune di Anzio ha provveduto a inoltrare alla Città Metropolitana di Roma formale richiesta di rinvio. Il gruppo Uniti per l’Ambiente ha appreso dalla Città Metropolitana di Roma che la richiesta di rinvio inoltrata dal Comune di Anzio è stata accolta, anche se solo di circa trenta giorni invece dei sessanta richiesti, e che la Conferenza di Servizi avrà luogo il 1 dicembre prossimo. Trenta giorni che serviranno comunque al gruppo Uniti per l’Ambiente per argomentare maggiormente le ben incisive osservazioni già presentate in sede di prima Conferenza, ed essere presente anche in seconda Conferenza attraverso le proprie Associazioni accreditate. Il gruppo Uniti per l’Ambiente terrà informata la cittadinanza sull’evolversi della situazione.

 





Top