Anzio al Top su Lineablu: la millenaria storia cittadina e le bellezze di Anzio incantano su Rai Uno - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Ambiente

Anzio al Top su Lineablu: la millenaria storia cittadina e le bellezze di Anzio incantano su Rai Uno

Anzio al Top, questo pomeriggio, a Lineablu: la storia e la bellezza della Città, che ha dato i natali agli imperatori romani Caligola e Nerone, sono state le linee portanti del programma di Rai Uno, condotto da Donatella Bianchi. Su Rai Uno, in primo piano, le immagini con la Villa di Nerone, la stele al Monumento ai Caduti con scolpiti i nomi degli anziati periti nelle due guerre, i monumenti di Nerone e Papa Innocenzo XII, realizzati dall’Amministrazione Bruschini, il Museo Archeologico, il Faro di Anzio, i porti di Nerone, quello attuale voluto da Papa Innocenzo XII e il progetto del porto futuro, voluto dai Sindaci De Angelis prima e Bruschini oggi, la Fanciulla d’Anzio, le immagini storiche dello Sbarco degli Alleati sulla testa di ponte del Porto di Anzio, il prelibato pescato di Anzio con le interviste, in mare aperto e sulla banchina della piccola pesca, ai pescatori anziati. Emozionanti le immagini subacquee, girate nella secca di Costacuti, con l’impareggiabile bellezza della “gorgonia gialla di Anzio”.  E poi l’intervista esclusiva al presidente Ciro Spina che ha ricordato, commovendosi, gli eventi dello sbarco ed i sacrifici dei pescatori, ai quali sarà dedicato un importante monumento in corso di realizzazione. A dominare la scena le immagini esclusive, dall’alto, sul porto, sulla riviera di ponente, sull’arco muto e su via Fanciulla d’Anzio, con la Città neroniana, unica nella provincia romana a vantare Bandiere Blu e Bandiere Verdi a ripetizione, che dopo il sold out estivo é stata protagonista anche nell’importante programma della Rai, dedicato al mare ed all’economia marinara.

 







Top