Rogo Pomezia, EcoItaliaSolidale: La latitanza di Sindaco e Regione preoccupano i cittadini - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Ambiente

Rogo Pomezia, EcoItaliaSolidale: La latitanza di Sindaco e Regione preoccupano i cittadini

“I cittadini di Pomezia e Torvaianica esprimono la propria
preoccupazione, come anche gli allevatori e gli agricoltori presenti in quell’area,  a cinque mesi dal devastante incendio che ha interessato lo stabilimento di stoccaggio rifiuti speciali pericolosi della Eco X di Pomezia, in quanto ancora si attendono i lavori di smaltimento delle 8.413 tonnellate di rifiuti andati a fuoco e la bonifica dello stabilimento”.
“Si è passati dalla inerzia da parte del Sindaco pentastellato Fucci rispetto alle varie segnalazioni  dei cittadini che prima dell’incendio avevano  più volte segnalato all’amministrazione di Pomezia la pericolosità del sito, come apparso sulla stampa, ma senza ricevere nessuna risposta, sino alla attuale inerzia rispetto agli interventi di bonifica post incendio da parte di Comune e Regione Lazio. Se vi sono ancora sostanze inquinanti non adeguatamente smaltite vi è una indubbia possibilità di inquinamento della falda idrica, con ripercussioni negative sia sulla salute dei residenti dell’area, ma anche per allevamenti e coltivazioni della zona”.
“Senza alcun allarmismo si chiedono interventi immediati e finalmente risolutivi, al fine di garantire la salute dei cittadini, dell’ambiente  e delle attività economiche della zona”.
E’ quanto dichiara in una nota Piergiorgio Benvenuti, Presidente
Nazionale del Movimento Ecologista ECOITALIASOLIDALE.







Top