Tragedia a Terracina, aereo precipita in mare: ritrovato il corpo del capitano Gabriele Orlandi - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Cronaca

Tragedia a Terracina, aereo precipita in mare: ritrovato il corpo del capitano Gabriele Orlandi

Tragedia a Terracina, ritrovato da pochi minuti  il corpo del capitano Gabriele Orlandi, il 36enne alla guida dell’Eurofighter Typhoon dell’Aeronautica militare italiana che nel pomeriggio di oggi si è schiantato nel mare di Terracina. Il caccia era decollato dall’aeroporto di Pratica di Mare quattro minuti prima dell’incidente, avvenuto intorno alle 17 di oggi pomeriggio.

Nel pomeriggio un caccia militare Eurofighter è precipitato in mare durante lo show delle Frecce Tricolori a Terracina. La notizia è stata inizialmente diffusa via Twitter dove si susseguono informazioni. Il velivo era impegnato in un’esibizione che avrebbe dovuto precedere il decollo delle Frecce Tricolori. La manifestazione è stata annullata.   Tra gli spettatori c’era anche la fidanzata di un pilota: dopo aver assistito all’incidente è stata colta da un malore e soccorsa dal 118. Ad assistere all’esibizione c’erano anche i genitori del pilota che risulta disperso insieme all’altro. Sul posto sono presenti tre squadre dei vigili del fuoco, una squadra vigilanza air show, la motobarca di Gaeta e un’elicottero. Secondo quanto riferito all’ANSA da alcuni testimoni, il pilota non si sarebbe lanciato con il paracadute, abbandonando l’abitacolo. L’air show dell’Aeronautica militare era in corso sul lungomare Circe della cittadina a sud di Roma.

DRAMMA A TERRACINA, AEREO CADE IN MARE DURANTE SHOW DELLE FRECCE TRICOLORI (VIDEO) Dramma all'Air show di Terracina, un caccia militare Eurofighter è precipitato in mare durante lo show delle Frecce Tricolori a Terracina. Al momento non si hanno notizie delle condizioni del pilota, che stando a quanto riporta l'Ansa non si sarebbe lanciato con il paracadute. La notizia è stata inizialmente diffusa via Twitter dove si susseguono informazioni. Il velivo era impegnato in un'esibizione che avrebbe dovuto precedere il decollo delle Frecce Tricolori. La manifestazione è stata annullata. Sul posto sono presenti tre squadre dei vigili del fuoco, una squadra vigilanza air show, la motobarca di Gaeta e un'elicottero. Attualmente risultano due piloti dispersi.

Pubblicato da Massimiliano Gobbi su Domenica 24 settembre 2017

 

 







Top