Ginnastica ritmica la gioventù anziate trionfa ad Avellino - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Ginnastica ritmica la gioventù anziate trionfa ad Avellino

Il 20 maggio in occasione del campionato nazionale di ginnastica ritmica Opes, svoltosi ad Ariano Irpino (Avellino), trionfo sportivo per le giovanissime atlete della società sportiva Pianeta Benessere di Anzio.

Bottino pieno per le ragazze che, anche in questa occasione, dopo i successi regionali riescono a salire tutte sul podio nazionale a coppia.

Quattro sono state le medaglie d’oro, sei quelle d’argento e due quelle di bronzo.

Merito della società sportiva Pianeta Benessere e del suo staff che ha visto trionfare le ginnaste quest’anno in tutti i campionati di categoria.

«Sono molto soddisfatta delle risultato raggiunto – dichiara Marina Paciello – le bambine si sono esibite a coppia, molte sono state le atlete in gare e alto è stato il livello agonistico. Attraverso il lavoro svolto durante l’anno siamo riusciti a portare a casa un risultato incredibile, quello di far salire sul podio tutte le bambine in gara».

«L’oro è arrivato grazie ad un esercizio a corpo libero nel quale c’è stata una coreografia e gradi di difficoltà della prestazione – aggiunge l’insegnante – Le bambine sono state brave nell’esecuzione tecnica dell’esercizio ma anche nell’interpretazione e nell’espressività. Le atlete si sono distinte non solo per le difficoltà ma anche per l’eleganza, abbiamo cercato di evidenziare le potenzialità di ogni nostra ginnasta e ci siamo riusciti».

«L’attività che svolgiamo nella nostra struttura sportiva di Anzio – conclude Marina Paciello – si basa sull’acquisizione di capacità tecniche relative alla coordinazione e scioltezza articolare per avere un assetto coordinato. Dinamismo del movimento, destrezza e posizione degli schemi corporei di base sono i requisiti necessari da acquisire durante il corso. L’armonia dei movimenti, l’eleganza, la postura sono altre caratteristiche importanti per le nostre allieve. Mi auguro che le nostre allieve riescano in futuro a tenere fede a quello che hanno imparato con l’attività sportiva perchè lo sport insegna a vivere. In palestra abbiamo un motto che ripetiamo ogni giorno: Non esiste non ci riesco, esiste ci riuscirò ! ».
LE GIOVANI GINNASTE PREMIATE

MEDAGLIE D’ORO: Camilla Ravani con Vanessa Cubitosi e Gaia Concodu con Marina Massari

MEDAGLIE D’ARGENTO: Marzia Letizia con Ludovica Romano, Viola Ansuini con Ilaria Tosoni, Syria Romano con Martina Schirru

MEDAGLIE DI BRONZO: Gabriella Mantelli con Flavia Pica

Massimiliano Gobbi







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi