ROMA - Trovato il cadavere di una donna con segni di violenza al Parco di Villa Pamphili. - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Cronaca

ROMA – Trovato il cadavere di una donna con segni di violenza al Parco di Villa Pamphili.

ROMA – Nel pomeriggio di ieri , intorno alle 15:00, una donna è stata trovata morta nella parte di ‘laghetto’ compresa tra la Fontana ed il lago del Giglio,all’interno del parco di Villa Pamphili, a Monteverde.
Sul posto sono  intervenuti il 118, i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Roma, gli agenti del Reparto Volanti e quelli del Commissariato Monte Mario.
Tirata fuori dallo specchio d’acqua del parco che divide le zone di Monteverde e Monte Mario, i sommozzatori dei pompieri  hanno potuto soltanto constatare il decesso della donna.
La donna, italiana di 86 anni, è stata identificata e sono stati avvisati i familiari.
Sul corpo della donna non sarebbero stati trovati evidenti segni di violenza. Resta da comprendere se si sia trattato di un incidente o di un gesto volontario.
Sul posto anche la polizia scientifica.
La salma è stata messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per gli accertamenti del caso.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA





Top