Nettuno, Fratelli D'Italia: risolta la diatriba circa la proprietà degli impianti sportivi di baseball e calcio - L'Eco Del Litorale | Notizie online




Comunicati Stampa

Nettuno, Fratelli D’Italia: risolta la diatriba circa la proprietà degli impianti sportivi di baseball e calcio

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Fratelli D’Italia Nettuno.

Dopo il Consiglio Comunale del 28 Marzo, apprendiamo con sommo piacere la risoluzione della diatriba circa la proprietà degli impianti sportivi di Baseball e Calcio.

Fra Comune e Università Agraria, la nascente vertenza sembra risolversi a favore dell’Amministrazione a 5 stelle.

Ora da cittadino la domanda scontata è: L’Amministrazione non si VERGOGNA a presentare uno stadio in quelle condizioni?

NETTUNO ha recentemente ospitato un TORNEO di baseball di livello Internazionale, offrendo come cornice uno stadio sommerso dal guano e dalle carcasse di piccioni morti, documentate dai vari spettatori e arbitri, che sconsolati tornano a casa con un pessimo ricordo.

Vedendo i ringraziamenti del Sindaco CASTO ai vecchi consiglieri comunali, che avevano riscattato lo Stadio, noi quando avremo l’onore di ringraziare l’Amministrazione per la manutenzione, o quantomeno la pulizia, del campo e delle tribune?

Si prospetta l’ennesima figuraccia a livello Nazionale ed Europeo dopo le promesse fatte dal Presidente della Poseidon e dal Sindaco nell’incontro svoltosi con il Presidente della FIBS.

Speriamo che non sia l’ennesima promessa disattesa da parte dell’Amministrazione a 5 stelle e non abbia fatto un PESCE D’APRILE alla città tutta.

Antonio Mellone





Top