Aprilia, con Becco di Rame una storia di disabilità e reazione a teatro - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Attualità

Aprilia, con Becco di Rame una storia di disabilità e reazione a teatro

Una notte di febbraio una volpe minaccia l’oca e gli altri animali.
Si scatena una lite tra i due animali e durante il litigio la volpe con una zampata spezza il becco all’oca.

Il Regista Giuliano Leva, mette in scena la storia realmente accaduta ad un’oca, trasformata in favola dal Dott. Briganti, e portata a teatro dall’Associazione Colori nel Mondo.

Lo spettacolo vi darà nuove chiavi di lettura della vista stessa e uscirete dal teatro osservando il mondo con occhi diversi.

Una storia che parla di disabilità e di riabilitazione, di ospedale e di operazioni.

Una storia che non finisce col più classico dei classici «… e vissero tutti felici e contenti» ma con «vedete amici miei, questo racconto dimostra come possa essere straordinaria ed emozionante la vita».

Lo spettacolo teatrale verrà proposto alle scuole il 1 dicembre 2015  alle ore 10,30 e la sera lo spettacolo sarà ripresentato alle ore 18,00 presso il Teatro Europa.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi