Ninfa Latina, a Perugia è un'altro ko: Sir Safety Perugia-Ninfa Latina 3-0 - L'Eco Del Litorale | Notizie online




Sport

Ninfa Latina, a Perugia è un’altro ko: Sir Safety Perugia-Ninfa Latina 3-0

La Sir Safety si aggiudica anche la seconda “partitella” con il Latina. Un allenamento durato poco più di un’ora con molte defezioni per entrambe le parti. Da quelle già annunciate alla vigilia in casa Perugia si aggiungono quelle del Ninfa. Fuori tutti e tre i centrali, Marco Franchi ha dovuto pescare dalle giovanili Servettini e far rimettere le scarpette da gioco a Blanco Costa (quest’anno assistente). Non disponibile anche Romiti sostituito da Tailli con Hirsch schierato ricevitore e sostituito al terzo set da Ferenciac.

Daniel Castellani schiera Dimitrov al palleggio e Tzioumakas opposto, Elia e Franceschini centrali, Holt e Maric di banda, Giovi e Fanuli liberi. Quindi Marco Franchi risponde con Boninfante in regia e Pavlov opposto, Blanco Costa e Severtini al centro, Maruotti e Hirsch schiacciatori, Tailli libero.

Equilibrio fino al 16-15 del primo set con la Sir Safety che allunga 21-17 e chiude 25-20 grazie a 4 muri e un ace e una percentuale del 41% in attacco contro il 29% pontino. Subito in avanti nel secondo parziale 16-11 per poi allungare 21-14 e chiudere 25-16, crescono i muri a 5 e l’attacco al 56% mentre il Latina è al 33%. Terzo set ancora con i locali avanti 16-10, poi 21-12 per chiudere 25-17 con 4 muri un ace e il 65% in attacco contro il 35% pontino.

<strong>Sir Safety Perugia-Ninfa Latina 3-0</strong> (25-20, 25-16, 25-17)

Sir Safety Perugia: Maric 10, Elia 7, Tzioumakas 18, Holt 14, Franceschini 6, Dimitrov 1; Giovi (L), Fanuli (L). All. Castellani.

Nifa Latina: Maruotti 8, Servettini 2, Pavlov 10, Hirsh 2, Blanco Costa 2, Boninfante; Tailli (L), Krumins 2, Ferenciac 4. All. Franchi

Note durata set: 24, 22, 22. Totale 1h08
Perugia: battute vincenti 2, sbagliate 8, muri 13, errori 20, attacco 52%
Latina: bv 1, bs 9, m 0, e 17, a 33%

Massimiliano Gobbi

Top