U.S. Latina, i nerazzurri pareggiano 1-1 a Vercelli: Castiglia in pieno recupero rovina la festa ai pontini - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Sport

U.S. Latina, i nerazzurri pareggiano 1-1 a Vercelli: Castiglia in pieno recupero rovina la festa ai pontini

Terzo pareggio consecutivo per il Latina e soli 3 punti in classifica. Dopo aver trovato il vantaggio al 29′ con il colpo di testa di Dimitru, arriva in pieno tempo di recupero il gol della Pro vercelli con Castiglia che al 94′ rovina la festa ai pontini.

Gara molto equilibrata nella parte iniziale: si arriva al quarto d’ora con i due portieri mai impegnati, a parte in un paio di uscite in presa alta. Con il passare dei minuti il Latina prende in mano il pallino del gioco: al 21’ ci prova Olivera con un violento rasoterra, murato da Legati in scivolata. La supremazia territoriale nerazzurra si concretizza al 29’ con il meritato vantaggio: sponda di Acosty per Corvia, il numero 9 (in rovesciata) serve un assist perfetto per la testa di Dumitru che infila di precisione alle spalle di Pigliacelli. La prima conclusione verso la porta del Latina da parte della Pro Vercelli giunge al 41’: il destro dell’ex Matute si perde abbondantemente al di là del palo. Poi arriva il riposo.

La ripresa parte con un cambio nel Latina: al posto di Minala c’è Moretti. Nerazzurri subito pericolosi al 1’: destro secco di Schiattarella, blocca Pigliacelli. Al 5’ ci prova Acosty: “bolide” ad incrociare fuori di un niente. C’è solo il Latina in campo: al 12’ occasionissima per Olivera, si salva alla disperata la Pro. Al 21’ si vedono anche i padroni di casa: il siluro da fuori Castiglia non inquadra la porta. Lo stesso Castiglia trova il gol del pari, con un sinistro dalla distanza, in pieno recupero (49′). Al Silvio Piola termina 1-1.

“Abbiamo perso due punti dopo una buona prova – ha dichiarato Mark Iuliano in conferenza – Dovevamo chiudere la partita, abbiamo avuto numerose occasioni per farlo, ma non abbiamo tramutato in rete la mole di gioco prodotta. Nella ripresa siamo stati bravi a controllare la Pro Vercelli senza soffrire, anzi se c’era una squadra che meritava di segnare questa era il Latina. Il calcio è anche questo: quando ormai la gara stava per terminare è arrivato il pareggio – ha aggiunto Iuliano – Ma quella palla al 94′ non doveva stare lì. Dispiace per i ragazzi perché avrebbero meritato di festeggiare una prima vittoria in campionato che ancora non arriva. Ora dobbiamo resettare tutto e pensare a martedì, il calendario non ci concede tregua: contro l’Ascoli ci servono i tre punti per dare una scossa in positivo al nostro campionato” concluso il mister nerazzurro.

<strong>PRO VERCELLI-LATINA 1-1</strong>
Marcatori: 29’ Dumitru, 49’ st Castiglia

Pro Vercelli: Pigliacelli, Berra, Bani, Legati, Scaglia M., Matute (4’ st Beltrame), Castiglia, Scavone, Di Roberto (22’ st Mustacchio), Marchi, Gatto (11’ st Beretta). A disp.: Melgrati, Emmanuello, Filippini, Ardizzone, Coly, Luperini. All.: Scazzola

Latina: Di Gennaro, Bruscagin, Dellafiore, Esposito, Scaglia L., Schiattarella, Olivera, Minala (1’ st Moretti), Acosty (39’ st Talamo), Corvia, Dumitru (17’ st Regoli). A disp.: Farelli, Jefferson, Bandinelli, Ammari, Marchionni, Paponi. All.: Iuliano

Arbitro: Sacchi di Macerata. Assistenti: Prenna di Molfetta e Intagliata di Siracusa. Quarto uomo: Massimi di Termoli

Ammoniti: Dumitru, Olivera, Scaglia, Matute, Esposito, Castiglia
Massimiliano Gobbi



Top