U.S. Latina, la prima di campionato contro il Novara finisce 1-1: Brosco nel finale risponde al vantaggio di Galabinov - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Top

U.S. Latina, la prima di campionato contro il Novara finisce 1-1: Brosco nel finale risponde al vantaggio di Galabinov

Finisce con il risultato di 1-1 la prima giornata di campionato di Serie B del Latina Calcio. Al Piola di Novara, in pieno recupero, un gran gol di Riccardo Brosco nel finale di gara regala il pareggio agli uomini di mister Iuliano. Per il Novara momentaneo vantaggio di Galabinov nel primo tempo.

Il Latina indossa la fascia di lutto al braccio per commemorare la scomparsa di Ugo Masullo, storico dirigente e grande tifoso nerazzurro. Primo quarto d’ora senza emozioni: gara equilibrata al Silvio Piola, con le due squadre che si annullano a vicenda. La sfida si infiamma al 23’ per merito del Latina, doppia occasione nerazzurra: prima Da Costa manda in angolo il rasoterra di Corvia, poi la traversa dice di no a Dellafiore (colpo di testa). Il match si sblocca al 27’: Galabinov (piatto destro dall’interno dell’area nerazzurra) porta in vantaggio il Novara. Il Latina risponde con Dumitru: sinistro secco, blocca a terra Da Costa. Al 43’ il Novara resta in inferiorità numerica: Garofalo ferma Corvia lanciato a rete con un fallo da ultimo uomo, al limite dell’area azzurra, e si becca il cartellino rosso. Dopo 2’ di recupero termina il primo tempo del Silvio Piola. La ripresa parte con lo stesso Latina del primo tempo, nel Novara non c’è l’espulso Garofalo. I nerazzurri fanno la gara alla ricerca del pari, i padroni di casa si difendono con ordine senza rinunciare a giocare. Novara vicino al raddoppio al 12’: Galabinov, su calcio di punizione, centra la traversa. Iuliano richiama Dumitru e getta nella mischia Talamo. Latina pericoloso al 28’ con Moretti (subentrato ad Olivera): il destro del centrocampista finisce fuori di un niente. Terzo ed ultimo cambio per i nerazzurri: Jefferson sostituisce Minala al 32’. Forcing finale del Latina, quando l’arbitro concede 5 minuti di recupero. Al 47’ viene espulso Calderoni per condotta violenta, ma al 49’ Brosco trova il pareggio: il difensore nerazzurro firma l’1-1 con un siluro che si infila all’incrocio dei pali. Al Piola termina in parità.

“C’è voluto un gran gol di Brosco per pareggiare una gara che non meritavamo di perdere – ha dichiarato il tecnico nerazzurro nella sala stampa del Silvio Piola – Negli ultimi minuti Riccardo ha giocato in attacco, è stata la mossa della disperazione ed è andata bene. Nel complesso il pari è un risultato giusto per quanto prodotto anche perché abbiamo subìto la rete del Novara nell’unica occasione concessa nel primo tempo. La squadra non ha mai mollato – ha aggiunto Iuliano – dimostrando di avere il carattere giusto per fare bene in questo campionato”.

NOVARA-LATINA 1-1
Marcatori: 27’ Galabinov, 49’ st Brosco

Novara: Da Costa, Faraoni, Ludi (38’ st Bergamelli), Poli, Garofalo, Signori, Viola, Pesce (8’ st Dell’Orco), Gonzalez, Galabinov, Corazza (25’ st Rodriguez). A disp.: Tozzo, Faragò, Buzzegoli, Garufo, Manconi, Evacuo. All.: Baroni

Latina: Di Gennaro, Bruscagin, Brosco, Dellafiore, Calderoni, Minala (32’ st Jefferson), Olivera (22’ st Moretti), Scaglia, Schiattarella, Corvia, Dumitru (16’ st Talamo). A disp.: Farelli, Acosty, Ammari, Esposito, Marchionni, Paponi. All.: Iuliano

Arbitro: Illuzzi di Molfetta. Assistenti: Di Francesco di Teramo e Cangiano di Napoli. Quarto uomo: Tardino di Milano
Espulsi: 43’ Garofalo per fallo da ultimo uomo, 47’ st Calderoni per condotta violenta. Ammoniti: Brosco, Corvia, Ludi, Gonzalez, Dell’Orco
Spettatori paganti: 1435 per un incasso di 17312 euro. Quota abbonati: 2900 (incasso quota abbonati 19500 euro)

Massimiliano Gobbi



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi